PASSAPAROLA – #ragazzidiparolaonline
leggi il giornalino dell’Oratorio!

“RAGAZZI DI PAROLA #ONLINE” – è il tema dell’oratorio dell’anno pastorale 2018-2019

COSE’E’ L’ORATORIO DEL SABATO?

All’interno della realtà pastorale della Parrocchia Sante Rufina e Seconda si inserisce l’attività dell’Oratorio S. Gabriele dell’Addolorata il quale, nel corso degli anni, ha assunto una particolare fisionomia caratterizzandosi come “cortile che educa alla vita”. Nel suo percorso, quindi, vuole essere uno strumento e un metodo rivolto alla formazione umana e cristiana dei bambini e dei giovani che vi prendono parte.
In tale prospettiva, il cortile, «luogo privilegiato di educazione», secondo la visione pedagogica di Don Bosco, è formato non solo dagli “spazi materiali” all’interno dei quali i ragazzi si muovono, ma diventa spazio di incontro. Per tale ragione, l’Oratorio, prima di essere un servizio offerto ai bambini, ai ragazzi e ai giovani residenti nel nostro territorio, vuole essere luogo di dialogo educativo tra bambini che trovano uno spazio per giocare tra loro e con i giovani animatori, i genitori e i/le religiosi/e presenti.
A tal proposito diventa elemento di ricchezza la presenza di religiose provenienti da vari contesti culturali come possibilità di scambio e di apertura a livello interculturale.

Tra le definizioni di Oratorio una di esse lo specifica come “ponte tra la strada e la Chiesa”, con la priorità di un annuncio che è fatto anzitutto di accoglienza per l’evangelizzazione. Accoglienza dei bambini, dei ragazzi, dei loro genitori, ma anche di giovani animatori che scelgono di spendere il sabato pomeriggio a servizio dei più piccoli e, in tal modo, partecipano alla vita della Parrocchia impiegando i “talenti” che il Signore ha loro affidato e la collaborazione/presenza di alcuni genitori. Come Gesù che accoglie i bambini dicendo ai suoi discepoli «Lasciate che i piccoli vengano a me», così attraverso l’Oratorio vogliamo privilegiare l’attenzione verso una fascia d’età che oggi non trova molti spazi per esprimere la propria creatività, spontaneità e libertà. Attraverso il gioco e l’incontro con i bambini di altre età e provenienze, i bambini imparano a condividere esperienze che li aiutano a crescere in umanità e nella fede.

PER CHI E’?

Per tutte le famiglie della parrocchia e non con queste indicazioni:
– per tutti i bambini in età scuola elementare;
– per tutti i bambini in età nido e materna accompagnati da almeno un genitore;
– ragazzi in età scuola media e superiori che desiderano offrire il loro tempo aiutando nell’animazione.

Sarebbe veramente bello che tutta la comunità vivesse questo spazio prediletto per la famiglia e che ogni famiglia si sentisse parte dell’oratorio.

ORARIO

Ogni sabato pomeriggio dalle 15.00 alle 18.30.