venerdì 9 Dicembre 2022 17:12

Il 27 ottobre il percorso si concluderà con l’Assemblea generale

«Riprendiamo la vita ordinaria delle nostre Comunità con il desiderio di poter svolgere in modo “normale” i percorsi di preghiera e di formazione, che vengono offerti, nella speranza che la pandemia non richieda ulteriori restrizioni», così scrive il vescovo Ruzza alla diocesi nella lettera d’invito per l’assemblea generale che quest’anno sarà caratterizzata dalla metodologia del sinodo entrato nella «seconda fase di ascolto del popolo di Dio».

Nella prima parte del programma si terranno cinque assemblee sinodali di zona, tutte alle ore 18. La vicaria di Selva Candida si incontrerà il 4 ottobre presso la parrocchia della Natività di Maria Santissima. La parrocchia di Santa Paola Frassinetti accoglierà il 10 ottobre le comunità della vicaria di Porto nella zona sud di Fiumicino. Le parrocchie della vicaria di La Storta-Castelnuovo di Porto si incontreranno nella cattedrale dei Sacri Cuori di Gesù e Maria l’11 ottobre. La vicaria di Cerveteri-Ladispoli-Santa Marinella terrà la sua riunione nella parrocchia della Santissima Trinità a Cerveteri il 18 ottobre. Le parrocchie nella zona nord di Fiumicino della Vicaria di Porto si riuniranno nella parrocchia di San Giorgio in Maccarese il 19 ottobre. Seguirà l’Assemblea diocesana generale, che sarà un incontro di preghiera liturgico con una relazione sintetica del lavoro svolto nelle assemblee suindicate. Avrà luogo giovedì 27 ottobre alle ore 19.00 nella Chiesa parrocchiale Santa Maria del Rosario in Ladispoli. Presiederò personalmente tutti gli incontri (sia quelli di zona, che l’Assemblea generale) e mi auguro che possiate intervenire in modo numeroso, per confrontarci con serenità e con passione sul cammino da vivere insieme nell’anno pastorale incipiente.

Scarica la locandina degli incontri!

Categorie: EVENTO