Carissimi, come tutti gli anni vogliamo informarvi dei dati relativi alla nostra Parrocchia.

CERIMONIE

Come possiamo vedere nel grafico in fondo alla pagina, tutti i sacramenti [eccetto le Cresime] hanno avuto un calo rispetto al 2019 causato dall’avvento della pandemia COVID-19.

I bambini che hanno ricevuto il Sacramento del Battesimo sono stati 57 (nel 2019 sono stati 83). Infatti numerosi sono stati i battesimi che sono stati rimandati al 2021. ;

Hanno ricevuto la Prima Comunione 98 bambini (nel 2019 l’hanno ricevuta in 113). Questo dato è dovuto al fatto che, sempre per la pandemia, alcuni genitori hanno deciso di rimandare il Sacramento al prossimo anno;

Hanno ricevuto il Sacramento della Confermazione 82 cresimandi (bambini, ragazzi e adulti). Nel 2019 sono stati 62. Quindi, nonostante la pandemia, abbiamo avuto un aumento dei ragazzi/adulti che hanno ricevuto il Sacramento, pur avendo qualcuno che ha deciso di rimandare al prossimo anno.

Sono stati celebrati 2 matrimoni (nel 2019 ne sono stati celebrati 7). Anche qui numerose coppie hanno optato per rimandare il matrimonio al 2021.

Sono stati celebrati 60 funerali (nel 2019 sono stati 88). Questo dato però non può essere preso pienamente in considerazione poiché durante il lockdown dovuto alla pandemia di COVID-19, per alcuni mesi non è stato possibile celebrare i funerali e non sempre si è venuti a conoscenza dei decessi.

ATTIVITA’ PASTORALI

L’ASD Santa Gemma nel 2019 ha avuto circa 70 iscritti. Nel 2020 si sono iscritti circa 90. Nel 2021 si prevede un ulteriore aumento degli iscritti per via dell’affiliazione con l’AS ROMA CALCIO A5.

L’Oratorio San Gabriele nel 2019 ha avuto circa 120 bambini iscritti con circa 15 animatori tra suore, adulti e ragazzi. Nel 2020 si sono iscritti 120 bambini con circa 15 animatori. Le iscrizioni dell’oratorio rimangono sempre ad un livello alto e costante. Le attività si sono interrotte nel marzo 2020 a causa della pandemia di COVID-19.

L’attività di catechesi di preparazione alla Prima Comunione, ha avuto un leggero calo di iscrizioni rispetto al 2019 (erano 104 al primo anno e 113 al secondo). Nel 2020 sono state 82 al primo anno e 105 al secondo anno. Il dato in calo è dovuto al fatto che alcune famiglie sono state indirizzate a frequentare la catechesi presso la propria parrocchia di appartenenza. Decisione presa anche per non creare classi molto affollate.

L’attività di catechesi di preparazione alla Cresima nel 2020 ha ottenuto circa 68 iscrizioni al primo anno e 79 al secondo anno. Al momento i dati del 2019 non sono disponibili.

La catechesi di Cresima Adulti ha avuto circa 8 iscritti nel 2019 e 2 iscritti nel 2020. Dato in calo dovuto alla pandemia di COVID-19 durante il quale sono state sospese le celebrazioni delle Cresime.

Hanno partecipato all’OR.EST 2020 circa 80 bambini e 40 animatori tra ragazzi, adulti e responsabili (nel 2019 sono stati circa 50). Dato aumentato poiché l’attività si è svolta nel pieno della II° Fase della pandemia COVID-19. Essendo il nostro uno dei pochi (e forse l’unico della diocesi a livello parrocchiale) centri estivi aperti, abbiamo cercato di accogliere più bambini possibile rispettando tutte le norme emanate nei decreti.
Con la preparazione dell’OR.EST 2020 hanno ripreso anche gli incontri con i giovani della parrocchia che sono continuati dopo il periodo estivo partendo da novembre 2020.

Hanno partecipato al Campo Scuola Parrocchiale in Umbria 33 ragazzi. Nel 2019 a Verona hanno partecipato in 17. Dato aumentato nonostante la pandemia.

Il gruppo di preghiera Padre Pio, la Comunità Shalom e la Comunità APAM durante il lockdown si sono incontrati via streaming e quando c’è stata la possibilità hanno ripresa in presenza gli incontri rispettando le norme sanitarie vigenti.

CARITAS PARROCCHIALE

La CARITAS Parrocchiale nel 2019 ha assistito circa 18 famiglie in modo continuativo e circa 10 famiglie in modo saltuario. Nel 2020 le famiglie continuative sono aumentate a circa 20 e la famiglie saltuarie sono salite quasi a 40. Questo dato è aumentato anche a causa della pandemia. Durante il periodo del lockdown sono state aiutate diverse altre famiglie grazie anche alla collaborazione con l’associazione Operativi per l’Ambiente. Grazie a questa collaborazione si sta continuando anche ad aiutare diverse famiglie delle zone del sisma del 2016.

WEB & SOCIAL NETWORK

Con l’avvento della pandemia, abbiamo intensificato e migliorato l’utilizzo delle nostre piattaforme mediatiche:
La pagina Facebook è ad oggi seguita da quasi 1500 persone;
Il canale YouTube Santa Gemma Channel è stato completamente rimodernato ed è stato utilizzato e si sta ancora utilizzando per trasmettere in streaming le celebrazioni liturgiche. Creato nell’ottobre 2011, fino a marzo 2020 contava solo 23 iscritti e veniva utilizzato pochissimo. Dal lockdown è diventato il social principale della parrocchia per la divulgazione di video e dirette streaming. Ora conta oltre 1200 iscritti.
E’ stata creata una nuova pagina Instragram @s.gemma_casalotti poiché la precedente (ora non più in rete) creava qualche problema di gestione.
E’ stato creato un account WhatsApp aziendale con il numero telefonico dell’Ufficio Parrocchiale ( 0661566333 ) per la divulgazione delle news parrocchiali e per la richiesta di informazioni.
Questo sito web ( www.santerufinaeseconda.it ) continua ad essere aggiornato ed è ad oggi il mezzo principale per la divulgazione delle notizie parrocchiali.
Durante il lockdown ragazzi, genitori, catechisti, educatori, parrocchiani e sacerdoti si sono tenuti in contatto tramite gruppi WhatsApp.

Relazione a cura di
Andrea Serra, Segretario Parrocchiale