Religioso professo della Congregazione della Passione di Gesù Cristo col nome di Gerardo di san Francesco.

Originario della Spagna, dedica gran parte della sua vita al servizio dei confratelli della Casa Generalizia, dove svolge il compito di portinaio per circa 60 anni.

A lui tocca, nel primo e secondo dopo-guerra, preparare un piatto caldo per centinaia di poveri affamati, che affluiscono ogni giorno alla porta del convento.

È stato dichiarato Venerabile nel 1991.

Da: www.passiochristi.org