Sacerdote professo della Congregazione della Passione di Gesù Cristo col nome di Francesco della Passione.

Presta servizio come cappellano durante la guerra civile spagnola (da qui il nome Aita Patxi = padre Francesco, come lo chiamano i soldati baschi), lavora negli ospedali di Bilbao come assistente spirituale e si distingue per un grande zelo pastorale verso gli anziani e gli abbandonati.

È stato dichiarato Venerabile nel 2008.

Da: www.passiochristi.org