La sede della Parrocchia Sante Rufina e Seconda e la Chiesa dedicata a Santa Gemma Galgani sono situate nell’antica Piazza del Castello di Porcareccia. Lasciata la via Boccea al Km 6.500 per via di Santa Gemma, si giunge al suggestivo borgo di Porcareccia con il castello, i casolari e il rudere Forno Saraceno: spazio vicino alla città dal sapore antico, carico di memorie.

Fino alla metà del ‘900 il territorio attuale della Parrocchia apparteneva con altre otto borgate a quella di Sant’Isidoro di Tragliata.

Con decreto dell’ordinario di Ostia-Porto e Santa Rufina in data 10 luglio 1954 fu eretta la Parrocchia Sante Rufina e Seconda, riconosciuta agli effetti civili con decreto del Presidente della Repubblica il 22 marzo 1955.

Interno della Chiesa